L’arte di saper vivere bene, nel cuore verde dell’Italia


Premessa : scrivere questo articolo mi tocca positivamente, mi carica di emozioni, per me l’Umbria non è “solo” arte,cultura ed enogastronomia, ma è la terra di San Francesco, colui che fece della semplicità la gioia di vivere, quella gioia che dovremmo avere tutti dentro il nostro cuore.

Stato Italia Italia
Amministrazione
Capoluogo Logocomuneperugia.png Perugia
Presidente Catiuscia Marini (PD) dal 2010
Data di istituzione 1970
Territorio
Coordinate
del capoluogo
43°06′43.56″N12°23′19.68″ECoordinate: 43°06′43.56″N 12°23′19.68″E (Mappa)
Altitudine 493 m s.l.m.
Superficie 8 464,33 km²
Abitanti 895 259[1] (30-11-2014)
Densità 105,77 ab./km²
Province Perugia, Terni
Comuni 92
Regioni confinanti Lazio, Marche,

L’Umbria …una terra magica, che ti afferra il cuore e non te lo molla più. E’ un pò come il deserto africano: più ci vai e più ci vorresti andare; ma qui l’elemento che predomina sono meravigliosi boschi, prati e borghi.

L’Umbria, una vastità di aree naturalistiche protette e molti parchi, di cui uno nazionale, i monti Sibillini, affascinante , impregnato di leggende, ricco di paesi fortificati, torri, chiese e abbazie incastonate nel verde.

Ma non si può dimenticare il parco di Colfiorito, di origine carsica, caratterizzato dalla presenza di una palude, eccezionale punto di ritrovo per gli amanti del Birdwatching, o il parco del monte Cucco, paradiso per gli sportivi e gli appassionati di speleogia o ancora il monte Subasio territorio di grande spiritualità , all’interno del quale nasce Assisi. Per arrivare poi alla cascata del Marmore, frutto dell’ingegno dei Romani che deviarono il corso del Velino, creando quella che oggi è una delle maggiore attrazioni turistiche della regione.

L’Umbria è però anche la terra dell’equilibrio tra natura e storia,capace di fondere uomo,spiritualità intensa e orgoglio laico.

L’Umbria è unica, il suo marchio la rende riconoscibile in tutto il mondo; in questi anni l’ingegno contadino nel corso del tempo ha trasformato pazientemente l’ambiente, bonificando, dissodando e piantando ulivi e vigneti che, oltre a dare vini e olii pregiati, sono diventati il simbolo di questa terra, caratterizzata da dolci colline punteggiate da borghi medievali ed eremi silenziosi immersi negli uliveti.

A iniziare dalle località lacustri di Castiglione del lago, Tuoro, Passignano, Monte del lago, dove si produce un olio delicatissimo adatto per il pesce, del quale deve valorizzare il sapore, per passare poi a città di Castello, Assisi, a Valfabbrica dov’è possibile visitare il castello di Coccorano.

Come non parlare dei famosi borghi arroccati di Spello, Gubbio,Foligno, Montefalco, con le loro chiese , i loro palazzi, le loro strette vie in sali e scendi fino ad arrivare a Campello e alla medievale Trevi. Da segnalare anche la deliziosa San Gemini , da cui si gode una splendida vista sulla valle umbra.

Non mancate ai frantoi aperti….un evento magico!

Ogni anno a novembre , in occasione della raccolta e della spremitura delle olive, “frantoi aperti” arrivata alla sua 18esima edizione, questa ormai ben nota iniziativa coinvolge  , per 5 weekend, 15 borghi medievali: Assisi, Attigliano, Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Castiglione del lago, Foligno, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Magione, Passignano sul Trasimeno, Piegaro, Spello, Spoleto, Trevi, Valtopina.

A questi si aggiungono 15 luoghi inediti, normalmente chiusi alle visite da parte del pubblico: castelli, torri, opifici, tutti immersi nel paesaggio olivicolo.

L’obiettivo degli organizzatori è la promozione e la valorizzazione delle risorse artistico-culturali ed economico-produttive del territorio.

Numerosi sono , infatti, i borghi medievali dell’Umbria che , con le loro piazze , i loro palazzi , i teatri , gli uliveti, i frantoi, le aziende agricole, gli agriturismi, le trattorie, sono le vere attrattive di questo evento, che ha come indiscusso protagonista l’olio extravergine di oliva DOP Umbria delle 5 prestigiose aree di produzione : i colli del Trasimeno , i colli Orvietani , i colli Amerini, i colli di Assisi e di Spoleto e il DOP colli martani. Trentacinque sono i frantoi coinvolti in questa edizione, che prevedono visiti guidate, gratuite, concerti e giochi tradizionali per bambini e adulti nelle piazze,corsi di cucina, partecipazione alla raccolta delle olive e poi ancora fattorie didattiche, trekking tra gli ulivi, passeggiate a cavallo , concerti di musica popolare della tradizione umbra, percorsi a piedi alla scoperta di luoghi minori di San Francesco, servizio di navette gratuite per i frantoi.

Ma non è tutto qui : in alcuni frantoi è possibile anche degustare vini umbri e lenticchie di Castelluccio IGP.

Frantoi aperti è anche sinonimo di apertura di luoghi speciali: percorsi tematici legati alla gastronomia, agli ulivi millenari, ai teatri, ai castelli medievali, alla casette romantiche,abbazie e palazzi.

Finisce qui il nostro viaggio, è stata una bella avventura poter vivere, anche se solo con la fantasia, questi luoghi unici.

Nel prossimo articolo, vi porteremo sulle coste croate……rimanete sintonizzati nella concessionaria dei tuoi sogni…...il Centro caravans Barassi

INFO:

sito regione umbra: http://www.regione.umbria.it/home

portale turistico regione Umbria : http://www.regioneumbria.eu/

sito noleggio bici :http://www.bikeinumbria.it/strada/it/umbria_bike_hotel.htm

campeggi in Umbria : http://www.campeggi.com/italia/umbria/campeggi

N.B :Molte sono le aree di sosta a disposizione, per una esperienza maggiore , nella ricerca di aree di sosta o camping, consigliamo l’acquisto del tom tom go live.

Puoi anche acquistarlo direttamente da qui con lo sconto a voi riservato:

http://www.ebay.it/itm/TOMTOM-GO-LIVE-CAMPER-E-CARAVAN-/111637444569?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item19fe1c37d9

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: